Si è svolto venerdì 20 settembre al Monastero dei Benedettini di Catania il workshop conclusivo del progetto di formazione “TEACH – Tecnologie chimiche abilitanti per la salute e l’ambiente” (CNR-ICB/IC), finanziati dalla Regione Sicilia nell’ambito dell’Avviso 11/2017 “Rafforzare l’occupabilità nel sistema R&S e la nascita di spin off di ricerca in Sicilia”.  In considerazione dell’afferenza alla stessa area tematica delle Scienze Chimiche l’evento è stato realizzato congiuntamente con l’Istituto per i Polimeri, Compositi e Biomateriali, beneficiario del progetto “Spin Off Polimeri – Sistemi polimerici: aspetti innovativi e applicazioni in campo biomedico e agroalimentare” afferente allo stesso Avviso 11/2017.
L’evento ha riscosso un notevole interesse con 160 partecipanti, provenienti per il 47 % da Istituti CNR, il 14 % dall’Università, il 13 % da PMI ed enti privati, ed il rimanente 26 % da enti locali e pubblici diversi dal CNR.
La giornata è stata aperta dai saluti della Professoressa Marina Paino, Direttore del DISUM, e, per il CNR, del Dott. Michele Saviano, Direttore dell’Istituto di Cristallografia (IC), che hanno sottolineato l’importanza della formazione per la crescita professionale dei giovani.
Dopo una breve presentazione delle tematiche e dei risultati dei progetti da parte della Dott.ssa Angela Patti (Responsabile Progetto TEACH) e Dott.ssa Paola Rizzarelli (Responsabile Progetto SpinOff Polimeri), la giornata si è articolata in due sessioni tematiche “Chimica e salute” e “Chimica sostenibile e ambiente”, introdotte dagli interventi del Dott. Mangiafico della MediVis S.r.l. e del Prof. Bonina della BioNap S.r.l., rispettivamente, che hanno entusiasmato la platea parlando della loro esperienza imprenditoriale, strettamente connessa al mondo della ricerca, svolta sul territorio catanese.
Il programma è stato arricchito dalle presentazioni dei 14 borsisti afferenti ai due progetti, che hanno illustrato in modo disinvolto e sicuro i risultati delle loro attività di ricerca svolte durante il percorso formativo, richiamando l’attenzione e gli interventi degli ospiti in sala.
Le attività di ricerca condotte dai borsisti del progetto TEACH sono state varie, spaziando dallo studio delle sostanze naturali alla biocatalisi, dalla sintesi organica al design e sviluppo di sistemi nanostrutturati; per molti dei composti investigati sono state inoltre valutate le attività biologiche nei confronti di specifiche linee cellulari o target molecolari.  La presenza di due istituti CNR coinvolti nel progetto ha generato un valore aggiunto nello scambio delle diverse competenze e nella realizzazione di ricerche multidisciplinari convergenti in un unico obiettivo.
Due pause, all’insegna del cibo, del buon vino e di prodotti tipici siciliani, hanno rappresentato un momento di scambio di idee ed un’opportunità per lo sviluppo ed il consolidamento di proficue collaborazioni.
Applausi e ringraziamenti a tutto il comitato organizzatore che ha goduto della preziosa collaborazione del personale del DISUM dell’Università di Catania.
La consegna da parte dei responsabili delle sedi di Catania, Dott. D’Antona (ICB), Dott. Attanasio (IC) e Dott. Garozzo (IPCB), degli attestati di frequenza ai corsi di formazione ha concluso la giornata.

Data Evento: 20.09.2019 ore: 09:00

Luogo dell’ evento: Monastero dei Benedettini – Catania

Leave a Comment

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto