Chi siamo

L’Unità Operativa di Supporto di Catania  dell'Istituto di Chimica Biomolecolare, ICB, istituito come tale nel 2003 a seguito della ristrutturazione della Rete CNR, basa la sua attività su una ventennale esperienza di ricerca nell' ambito della chimica delle sostanze naturali di interesse biologico. Il laboratorio di Catania  costituisce una delle 4 sedi dell'ICB, che ha la sua direzione a Napoli e ulteriori laboratori a Padova e Sassari. Il personale che svolge attività presso il laboratorio di Catania è composto da 26 unità permanenti ma collaborano alla ricerca su progetto anche ricercatori a tempo determinato, assegnisti di.... leggi tutto

Prossimi eventi

WORKSHOP CONCLUSIV...
From 20.09.2019 Until 20.09.2019 09.00
Eventi Coro di notte - Benedettini
Biotech Week
From 26.09.2019 Until 26.09.2019 08.30
Eventi Sede Cnr

Dalla Ricerca CNR al Network europeo: l'esperienza del progetto WATER

Il seminario si inserisce tra le attività a sostegno della  formazione dei borsisti i quali, dopo la didattica in aula sulle politiche comunitarie sulla ricerca e sulla progettazione e gestione di un progetto comunitario, hanno l’occasione di un confronto diretto con chi un progetto europeo l’ha pensato, programmato e realizzato.

Il progetto “WATER” infatti è stato finanziato nell’ambito del  settimo programma quadro FP7 e si caratterizza per la sua interdisciplinarietà e il forte impatto sul territorio, attraverso lo sviluppo di nuove applicazioni delle nanotecnologie per il trattamento di purificazione delle acque, sia reflue che potabili.

Nel corso dell’evento il gruppo di ricerca del Dott. Vittorio Privitera, ricercatore CNR-IMM, potrà offrire una panoramica delle attività di ricerca che hanno portato allo sviluppo dell’idea progettuale, delle problematiche legate alla gestione del progetto e dei risultati fin qui ottenuti.

Drug Resistance in Epilepsy

Seminaro  Drug Resistance in Epilepsy
Dr Eva Galante Ph.D
Queen Mary University, London
 
Laureata in Chimica presso l’Università degli Studi di Catania nel 2001 .
Successivamente ha svoto attività di ricerca come assegnista presso CNR ICB nell’ambito di un progetto PON in ambito agroalimentare. Nell’anno 2009 ha conseguito il titolo di Dottore di Ricerca usufruendo di una borsa di studio finanziata dal CNR ICB interessandosi alla sintesi di potenziali vaccini antitumorali a base calixarenica con il coordinamento della dott. Corrada Geraci del CNR ICB e del Prof Sebastiano Sciuto dell’Università di Catania. Parte del periodo di dottorato è stato da lei svolto presso i laboratori del Prof. Rob Field del Department of Biological Chemistry del John Innes Centre a Norwich UK, dove ha continuato la sintesi di macromolecole, funzionalizzate con antigeni di natura saccaridica, per lo sviluppo di nuovi chemioterapici.
Successivamente ha svolto la propria attività di ricercatore nei laboratori del dott. Erik Arstad (Institute of Neurology) e del dott. Martin Pule (Cancer Institute) presso l’University College London, UK occupandosi di: traccianti per la positron emission tomography (PET); valutazione di specifiche proteine del cervello associate a patologie neurologiche; progettazione ed valutazione di nuove molecole attive contro il neuroblastoma.
Oggi lavora come docente incaricato presso l’Università Queen Mary di Londra.
 
 
Giovedi 18 dicembre alle ore 15
Aula Conferenze - Via P. Gaifami, 9 - 95126 CT
 
 

Progetto Spin Off

I N V E S T I A M O NEL V O S T R O F U T U R O
 
Progetto cofinanziato dal Programma Operativo Obiettivo Convergenza 2007–2013 Fondo Sociale Europeo, Regione Siciliana Asse IV – Capitale Umano Avviso pubblico n. 1/2012
RAFFORZARE L’OCCUPABILITA’ NEL SISTEMA DELLA R&S E LA NASCITA DI SPIN OFF DI RICERCA IN SICILIA
“Dai composti naturali ai sistemi nanostrutturati: applicazioni e prodotti per la salute”
 
Il progetto, che si inserisce nell’ambito SALUTE DELL’UOMO E BIOTECNOLOGIE ritenuto strategico per lo sviluppo dell’economia regionale, ha l’obiettivo di sviluppare nuove applicazioni e prodotti per il miglioramento del “benessere” della popolazione utilizzando diversi approcci fondati sulla chimica dei composti naturali, la sintesi di composti ad attività biologica e lo sviluppo di sistemi nanostrutturati con applicazioni biomediche.
 

NOTA! Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per personalizzare i contenuti. Cliccando su agree o scorrendo questa pagina e/o cliccando su qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. To find out more about the cookies we use and how to delete them, see our privacy policy.

I accept cookies from this site.

EU Cookie Directive Module Information